Più Energia
Gli sportivi amatoriali, agonisti e professionisti hanno qualcosa in comune: sono tutti soggetti a forti sollecitazioni. In queste situazioni, per evitare che l’organismo si indebolisca, è necessario un ulteriore supporto dall’esterno. Le sostanze nutritive conferiscono una sensazione di forza, maggiore energia e resistenza.

Aminoacidi essenziali
0gni cellula dell’organismo umano è composta da proteine. Queste sostanze esercitano una grande influenza sulle funzioni corporee e sono i componenti principali della muscolatura. Le proteine sono composte dai cosiddetti aminoacidi. L’organismo umano necessita di 20 diversi tipi di aminoacidi. Alcuni aminoacidi non possono essere prodotti dall’organismo. Si tratta dei cosiddetti aminoacidi essenziali, che devono essere assunti attraverso l’alimentazione. La L-arginina è considerata un aminoacido semiessenziale. In natura la L-arginina è presente in notevoli concentrazioni nelle noci, nei pollame e nei semi di soia. La L-arginina aumenta il benessere in molte situazioni; soprattutto negli sportivi di alto livello, soggetti a elevato carico muscolare, la L-arginina ha dimostrato una notevole efficacia.

Sostanze Vegetali Secondarie
Gli elementi vegetali, le cosiddette sostanze vegetali secondarie. sono presenti nelle piante sotto forma di sostanze bioattive solo in piccolissime quantità, ma possiedono tuttavia proprietà fondamentali. Non solo attribuiscono alla pianta il suo colore caratteristico, ma incrementano fisiologicamente le difese immunitarie dell’organismo….LEGGI TUTTO

Quando si parla di camera di commercio si fa riferimento a un ente autarchico, autonomo e pubblico che, nell’ambito della circoscrizione territoriale che gli compete, svolge funzioni che promuovano il sistema delle imprese che vi fanno riferimento. La camera di commercio dal punto di vista giuridico è un organismo autarchico nel senso che gli atti amministrativi che produce hanno la stessa valenza degli atti amministrativi che vengono emessi dallo Stato. Inoltre, è autonoma, e la sua autonomia è stabilita per legge: un’autonomia di carattere non solo amministrativo e regolamentare, ma anche statutario e finanziario.

La camera di commercio è un’istituzione non territoriale, poiché la sua autorità non si estende alla totalità dei soggetti del territorio, ma solo a realtà specifiche; è, invece, locale, in quanto ha a che fare con una circoscrizione di competenza. Tale circoscrizione nella maggior parte dei casi può corrispondere alla provincia relativa, ma possono esserci anche circostanze differenti. Va sottolineato che la camera di commercio non persegue finalità di lucro e quindi non può essere considerata come un ente economico: infatti, l’esercizio delle attività economiche può essere attuato solo marginalmente, e comunque per finalità che siano funzionali agli obiettivi istituzionali. In Italia, tutte le camere di commercio pubbliche fanno riferimento a un ente nazionale, vale a dire l’Unioncamere, che è appunto l’Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura.
 

L’energia fotovoltaica è un tipo di energia pulita su cui stanno investendo molti Paesi, occidentali e non solo: in Italia, per esempio, negli anni passati da parte delle istituzioni sono stati previsti incentivi fotovoltaico anche consistenti che avevano lo scopo di indurre sia i cittadini privati che le aziende a ricorrere a questo tipo di impianti. Entrando più nello specifico, un impianto fotovoltaico non è altro che un impianto elettrico che deriva dall’assemblaggio di un certo numero di moduli fotovoltaici. Essi permettono di produrre l’energia elettrica sfruttando l’effetto fotovoltaico e impiegando l’energia dei raggi del sole. Si distingue tra impianti fotovoltaici indipendenti (noti anche come stand alone) e impianti fotovoltaici connessi alla rete (noti anche come grid connect), a seconda della presenza – o meno – di un allacciamento alla rete elettrica già esistente. Gli impianti vengono distinti in piccoli, medi o grandi a seconda della loro potenza nominale.

In particolare gli impianti fotovoltaici grid connect immettono la produzione elettrica che generano direttamente nella rete, in modo tale da contribuire a quella che viene definita come generazione distribuita. Essi sono costituiti da un quadro di protezione e controllo, da un inverter, da un quadro di campo, da cavi di connessione e da un campo fotovoltaico. Tale campo ha il compito di raccogliere l’energia attraverso i moduli, i quali devono essere collocati a favore del sole in modo opportuno.
 

La rottamazione rappresenta un’eventualità necessaria per un veicolo non più utilizzabile o non più in grado di circolare. Chi intende far demolire la propria macchina o il proprio furgone è tenuto a consegnarlo o al concessionario della casa costruttrice o a un centro di raccolta autorizzato. Spesso è possibile fruire di incentivi rottamazione, che permettono di ottenere una cifra più o meno elevata nel caso in cui si decida di fare demolire il proprio mezzo.

Al centro di raccolta autorizzato devono essere consegnati il certificato di proprietà, la carta di circolazione e le targhe; se i documenti o le targhe sono stati smarriti o rubati, è indispensabile fornire la denuncia relativa o la dichiarazione sostitutiva di resa denuncia. Il centro di raccolta fornirà, poi, un certificato di rottamazione, in cui sono specificati il nome, il cognome e l’indirizzo del proprietario, l’autorità competente che ha concesso all’impresa l’autorizzazione, la firma del titolare dell’impresa con il numero di registrazione e la data di rilascio del certificato e di presa in carico del veicolo. Ovviamente, è opportuno verificare che il centro di raccolta disponga di tutte le autorizzazioni, per evitare qualsiasi tipo di responsabilità in caso di imprevisti. Prima di richiedere la rottamazione di un mezzo può essere utile presentare la richiesta di una visura dello stesso, in modo tale da accertarsi che non sia in vigore un fermo amministrativo.
 

Un’agenzia di web marketing Milano si occupa dell’insieme di attività di marketing on line delle aziende. In pratica, il web mktg non è altro che quel particolare tipo di marketing che sfrutta Internet per promuovere un brand, per lanciare messaggi pubblicitari, per studiare il mercato di riferimento, per fornire assistenza alla clientela, per sviluppare e amplificare i rapporti commerciali e per ottimizzare la distribuzione di prodotti e servizi.

Lo scopo del web marketing è fare sì che il cliente (in genere, un sito Internet) conquisti la massima visibilità possibile e si faccia conoscere in modo particolare dal target di riferimento a cui punto. Per raggiungere tale scopo, le attività che possono essere in pratica sono molteplici: la maggior parte di esse ha a che fare con il posizionamento del sito nei primi posti dei risultati forniti dai motori di ricerca a specifiche chiavi di ricerca digitate dagli utenti.

Si parla, quindi, di posizionamento, ma anche di ottimizzazione, di campagne banner, di marketing dei motori di ricerca, di programmi di affiliazione e di pay per click. Tutte le azioni devono avere, come finalità principale, il cosiddetto Roi, che corrisponde al ritorno sull’investimento. Affinché una campagna di web marketing ottenga il successo sperato, è indispensabile studiare gli obiettivi a cui si mira, definire un budget di partenza e individuare con la massima precisione il target che si vuole colpire.

L’Herpes, dal greco herpes (serpe), è una malattia virale che deve il suo nome probabilmente al suo essere “serpeggiante” all’interno dell’organismo.
Questo virus, infatti, una volta contratto, resta nascosto e silente a livello dei gangli nervosi, fino quando si riattiva in corrispondenza di determinati eventi, come ad esempio, una malattia prolungata, un periodo di stress particolarmente sentito, l’eccessiva esposizione al sole, la somministrazione di farmaci che tendono ad abbassare le difese naturali, o anche semplicemente il periodo precedente il ciclo per le donne.
Sono distinti 3 tipi principali di Herpes:
• L’Herpes simplex di tipo 1 HSV-1, generalmente responsabile dell’Herpes labiale
• L’Herpes simplex di tipo 2 HSV-2, generalmente responsabile dell’Herpes genitale
• L’Herpes zoster o “fuoco di Sant’Antonio” una recidiva del virus della varicella, abbastanza dolorosa e piuttosto lenta a guarire.
Tutte le forme di Herpes presentano delle vescicole (il termine tecnico è lesioni) dolorose e pruriginose che si presentano in modo periodico o ciclico.
Nel caso dell’Herpes simplex di tipo 1, spesso l’infezione si contrae da bambini in modo addirittura asintomatico o può dar luogo ad una sorta di influenza che solo nel secondo episodio si manifesta con la “febbre del labbro”.

Nel caso dell’Herpes simplex di tipo 2, l’infezione si contrae per via sessuale o per semplice contatto con la pelle infetta dell’altro, in questo caso un buon aiuto per lenire i sintomi può essere Clareva Gel
Nel caso dell’Herpes zoster è proprio il virus Varicella Zoster
 contratto durante l’infanzia, che si risveglia e dà origine a un’infezione secondaria che coinvolge in modo importante uno o più nervi 
(generalmente della fascia lombare, ma anche della parte superiore del tronco) dando luogo sulla pelle – in corrispondenza del nervo o delle fasce nervose coinvolte – alla comparsa di vescicole, molto dolorose ed è per questo motivo, infatti, che è chiamato il “fuoco di Sant’Antonio”

Oggi finalmente l’Herpes ha la sua cura specifica che consente di ridurre i sintomi in modo rapido ed efficace. E’ un gel a base di trigliceridi ossidati derivati da acidi grassi essenziali vegetali: clarevagel, un dispositivo medico che si acquista senza ricetta in farmacia.

Le statistiche confermano che sempre più spesso gli italiani si indebitano per i propri acquisti.
In questi ultimi anni, mentre società ed imprese hanno lamentato una maggiore difficoltà di accesso al credito, i principali soggetti erogatori di finanziamenti, ovvero Banche, Uffici Postali e Società Finanziarie, non hanno smesso di fare prestiti ai privati cittadini.
Semmai sono divenuti più selettivi nei criteri di selezione del richiedente.

Il requisito principale per accedere ad una forma di finanziamento è che il richiedente abbia una fonte di reddito, ovvero adeguate garanzie.
Queste garanzie possono provenire da immobili o da “garanti” persone cioè dotate di reddito che si impegnano ad intervenire nel caso in cui il debitore non riesca a restituire il prestito, in tutto o in parte.

Quando però, colui che ha contratto il debito, si accorge di non essere in condizione di restituirlo, attendere che la banca o la Finanziaria intervengano colpendo i garanti, o peggio pignorando i beni in garanzia, è la cosa peggiore che si possa fare.
Appena il debitore si accorge di essere in difficoltà per pagare le rate del prestito, la prima cosa da fare è cercare di rinegoziare il debito, ovvero le rate e la loro durata.
Qualora questo non fosse possibile, l’altra soluzione è ricorrere al Consolidamento Debito, cioè rivolgersi ad un’altra Società Finanziaria che erogherà un nuovo finanziamento, per cancellare il debito o i debiti precedenti.
Grazie al Consolidamento Debito, la persona si troverà a pagare una rata probabilmente più sopportabile di quella precedente, per un tempo più lungo, verso un solo creditore.

 

I RECETTORI OLFATTIVI captano le molecole e veicolano l’informazione, attraverso il nervo olfattivo, direttamente alla corteccia cerebrale senza mediazione,  che risponde producendo neurotrasmettitori e altre sostanze chimiche atte a rilassare o stimolare il sistema nervoso e conseguentemente l’organismo. I recettori del naso, sono collegati con quella parte del cervello interessata alla memoria e alle emozioni: a tutti è capitato di sentire un odore che rievoca ricordi che pensavamo perduti. L’olfatto è molto influente sul cervello, basti pensare che il neonato riconosce l’odore della pelle della madre oppure che l’attrazione sessuale è fortemente condizionata dall’odore dei feromoni. I neurobiologi hanno dimostrato che lavorare in un ambiente profumato aumenta le prestazioni di un individuo. La Pelle è un altro veicolo utilizzato in aromaterapia, attraverso il massaggio perchè gli oli essenziali vengono assorbiti dall’epidermide. Oltre al massaggio, in caso di contratture muscolari, problemi articolari, di circolazione sono utili come antibatterici, antisettici e antimicotici se, opportunamente diluiti vengono utilizzati per pulire ferite o facilitare la cicatrizzazione, in caso di candidosi o per tenere lontani gli insetti.

VEDI TUTTO

LA HEAT LOTION fOREVER CON ALOE VERA è una crema consistente, molto concentrata, con una profumazione balsamico e penetrante. Ha un’azione emolliente, lenitiva e antiossidante. Tra i  sui componenti troviamo un’alta percentuale di aloe vera, l’olio di eucalipto, olio di jojoba.


Funziona molto  bene come calmante dei dolori, dà sollievo.  Si può utilizzare per dolori muscolari, tensioni alla schiena, alla cervicale. Inoltre va bene per il naso chiuso, per i raffreddori, applicata sul petto e sulla gola da un grandissimo sollievo. Funziona bene anche per mani e piedi infreddoliti, riattiva la circolazione.
Ottima anche per allontanare le zanzare.

Si applica una piccola quantità di crema e si massaggia sulla zona dolente, si avrà un maggior afflusso sanguigno e un riscaldamento  della zona interessata.

Nello sport e nelle attività fisiche può essere usata per il riscaldamento muscolare  massaggiandola, oppure dopo l’attività sportiva  a seguito di crampi o per il rilassamento della muscolatura.

VEDI TUTTO

 

SeeCall.it – La segretaria virtuale numero 1 in Italia,
che risponde al telefono dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì.

Le nostre segretarie rispondono al telefono con il tuo nome o
con il nome della tua azienda, gestendo le chiamate come da tua disposizione.

Inoltre inserisce le informazioni a sistema, traduce documenti importanti, gestisce la tua contabilità, archivia i tuoi documenti, fa una ricerca approfondita e immediata su Internet e molto altro ancora…

È semplice, ti viene assegnato un numero geografico personale in base alla tua città,
(es.: 06 per Roma, 02 Milano etc . . . ), che potrai comunicare a tutti i tuoi
clienti, oppure potrai deviare le chiamate, dal tuo telefono fisso o mobile, sul numero assegnato.

Raccogliamo ogni dato da te richiesto come: Nome, Cognome, Azienda, Recapito telefonico,
Motivo della chiamata ……e in tempo reale riceverai
la nota di chiamata via E-mail e SMS o in alternativa verrà inoltrata.


L’attivazione del servizio è immediata.

Per info e attivazione visita il nostro sito: www.seecall.it o contatta il n.: +39 0687809809.